QUELL’ESPRESSIONE UN PO’ COSI’.

Quella certa voglia di cambiare, di muoverti, di scrollarti dalle spalle le cose che tanto non puoi risolvere.
Quella certa voglia di osare.
La voglia di sentire la primavera nelle mani, sulla pelle, nelle ossa.
La voglia di sentirti più leggera e di respirare a pieni polmoni.
E quando c’è questa irrequietezza una donna taglia i capelli. Cambia look.
Ma quando una donna taglia i capelli arriva l’amica che subito esordisce con un uhhhhh cosa bolle in pentola? Nulla bolle in pentola, …friggi. Friggi per guardare avanti e annusare il profumo dei fiori in arrivo. Friggi immaginandoti i prati e gli alberi colmi di foglie.
Quando una donna taglia i capelli arriva l’ amica che ti dice stai bene sai, ti fa più giovane. E tu subito pensi ecco lo sapevo sono vecchia e cessa. Perché è un mondo il nostro che ci fa vedere il bicchiere sempre mezzo vuoto. E non sei né vecchia né cessa, perché sei la versione femminile di Peter Pan. Una piccola Wendy, come l’ha definita l’altro giorno un collega, che non vede l’ora di volare e guardare dall’alto un mondo migliore.

E il bello è che sento lo stesso scalpitio intorno a me. Una gran voglia di cambiare nelle persone. L’irrequietezza di toglierci di dosso l’odore di questo mondo che ci tormenta.
L’importante è osare, con quell’espressione un po’ così…

Articolo precedente
Articolo successivo
lorenza
lorenza
Sono Lorenza Girotti, coach specializzata in Life e Business Coaching. Mi occupo di crescita personale e aiuto i miei clienti a costruire il futuro che desiderano nella vita e nel lavoro e li sostengo nell'attivare le risorse necessarie affinchè quel futuro diventi realtà. Grazie ad una lunga e significativa esperienza professionale maturata a fianco di imprenditori e manager, ho fondato il progetto My Coach che utilizza un metodo concreto ed orientato al risultato.